CORONAVIRUS
NUOVE DISPOSIZIONI
DAL 4 APRILE

In seguito alla promulgazione del governo italiano della cessazione dello stato di emergenza, anche la Conferenza dei vescovi italiani e la nostra diocesi hanno dato nuove indicationi per le celebazioni e le attività parrocchiali.

Nella nostra parrocchia, saranno attuate in modo progressivo a partire dal 4 aprile.

I principi:
• in chiesa, come in tutti gli ambienti chiusi, rimane l’obbligo della mascherina e della sanificazione delle mani;
• potremo occupare tutti i posti a sedere in chiesa, per chi rimane in piedi rimane l’obbligo di una distanza minima;
• siamo invitati a non creare assembramenti con particolare attenzione ai momenti di entrata/uscita dalla Chiesa e durante gli spostamenti per la comunione.

Concretamente:
• l’entrata della Chiesa avverrà sempre dal fondo;
• l’uscita dalle porte laterali;
• lo scambio della pace avverrà sempre con un cenno degli occhi;
• la comunione si potrà ricevere formando due colonne al centro della navata centrale e l’Eucarestia sarà posta sulle mani del fedele;
• il rientro nei banchi avverrà dai corridoi laterali per tutti;
• siamo invitati a rispettare le distanze anche durante la comunnione senza creare assembramenti nella navata.

Entrata in vigore:
Anche se la nostra parrocchiale ci permette di accogliere molta più gente, inseriremo progressivamente queste indicazioni affinché possiamo re-imparare queste “nuove abitudini”, quindi:
• nel fine settimana del 2 e 3 aprile resta la situazione attuale per permettere di presentate a tutte le messe queste indicazioni;
• sabato 9 aprile rimarrà la messa delle ore 18:30 in oratorio; la Domenica delle Palme e di Pasqua rimarranno le messe celebrate anche in oratorio alle 10:30;
• da dopo Pasqua saranno celebrate solo le messe in Parrocchia e al Santuario.

© 2019-2021 Parrocchia S.Giovanni Battista - P.IVA 01388190165