Vogliamo accogliere la Quaresima come tempo favorevole per porci alla sequela del Maestro attraverso tempi e momenti che intendono sottolineare la straordinarietà di questo tempo.

Siamo invitati a fare nostro l’atteggiamento di Maria che ha seguito il suo Signore finsotto la croce e, come lei ha offerto a Dio tutta la sua vita, anche noi vogliamo offrire a Lui qualcosa “di nostro” come risposta al Suo dono d’Amore.

Offriamo al Signore:

  1. il desiderio di metterci in ascolto della sua Parola attraverso l’esperienza dei laboratori della fede nelle case il lunedì, martedì e mercoledì sera; (Clicca qui per calendario e luoghi )

  2. la nostra adorazione il giovedì pomeriggio dopo la messa delle 16,30 in parrocchia e nelleveglie di preghiera arricchite da testimonianze di vita che si svolgeranno il sabato sera alle 20,30 presso il santuario;

  3. la contemplazione dell’uomo della croce nella Via crucis pomeridianadelle ore 15,00 il venerdì pomeriggio al santuario (sarà a disposizione un pulmino per il viaggio di andata e ritorno) e con la preghiera di Adorazione della Croceche si svolgerà in chiesa parrocchiale nelle sere di venerdì 15-22-29 marzo e 5 aprile dalle ore 21,00 alle ore 22,00;

  4. con Maria ai piedi della Croce i sabato sera alle 20.30 presso il santuario

  5. l’impegno a riconoscerlo nel volto dei fratelli accogliendo anche una delle iniziative caritative che la Diocesi propone a favore di giovani studenti della Costa d’Avorio, di ragazzi strappati dalle strade in Bolivia e di altri che a Cuba desiderano vivere esperienze di crescita nella fede fino ad ora negate.

A partire da queste sollecitazioni proposte a tutta la Diocesi, ogni domenica verrà suggerito un atteggiamento come piccolo “ proposito settimanale” (offrire fatica, ascolto, pazienza, fiducia, misericordia, fedeltà).

Evidenziamo inoltre un’attenzione particolare che verrà data alla celebrazione quotidiana delle lodi mattutine al santuario come preghiera di offerta della giornata, così come non mancherà la possibilità di affidare intenzioni di pre-ghiera che verranno affidate ai piedi del crocifisso nella preghiera inchiesa del venerdì sera.

Non mancherà il ricordo particolare per tutti i papà nella ricorrenza di S.Giuseppe, lunedì 18 marzo ore 20,30 in oratorio, e l’esperienza delle “24 ore per il Signore” venerdì 29 e sabato 30 marzo.

Maria sostenga la nostra volontà di andare incontro con le buone opere al Dio che, dalla croce, vuole abbracciarci tutti.Buona Quaresima

Crocifisso ligneo (inizio ‘600?) probabilmente proveniente dalla chiesa vecchia. Attualmente è collocato nella parte alta dell’abside della chiesa parrocchiale. Per la Quaresima 2019 è stato avvicinato e posto ai piedi del presbiterio per accompagnare ciascun fedele nel cammino quaresimale…

© 2019 Parrocchia S.Giovanni Battista - P.IVA 01388190165